- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Ancora in sospeso la giunta Iannarilli


Quando un successo inaspettato diventa un problema politico.
Sembra uno scherzo, ma è tutto vero. E questo è il principale problema che sta rallentando la definizione della squadra di governo di Antonello Iannarilli alla Provincia di Frosinone.
<p> Antonello Iannarilli</p>

Antonello Iannarilli

Dopo oltre tre settimane dal voto che ha dato al candidato del Pdl la guida della Ciociaria (e a meno di 48 ore dall’insediamento del nuovo consiglio provinciale) non c’è infatti ancora accordo sui dieci assessori che dovranno comporre la nuova giunta.

E non c’è perché le quattro liste che hanno contribuito insieme al Pdl alla vittoria di Iannarilli hanno preso “troppi voti”. “Quando abbiamo avviato la campagna elettorale – spiega lo stesso Iannarilli – l’accordo per l’assegnazione degli incarichi nel governo provinciale, in caso di vittoria, coinvolgeva il solo Partito della libertà.
Poi però si sono aggregati alla coalizione altri schieramenti politici, a cominciare da ‘Rialzati Ciociaria’, la lista civica che ho ritenuto opportuno presentare. E poiché tutti hanno dato un contributo determinante al mio successo, ora bisogna doverosamente fare posto anche ai loro rappresentanti nella nuova giunta. E’ questo che sta creando qualche resistenza nel Pdl, ma io conto di superare l’impasse entro stanotte o domattina al massimo”.