- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

L’ondata di caldo non dà tregua

Allarme rosso per Frosinone, Latina, Messina, Pescara, Reggio Calabria e Roma per la giornata di domani dove le temperature percepite sfioreranno i 40 gradi.

La protezione civile ha infatti dato un livello 3, il più alto, per l’ondata di calore che stà interessando la penisola in questo fine luglio.

Per oggi l’allarme 3 è per Campobasso, Frosinone, Latina, Messina, Perugia e Roma, con picchi di temperatura percepita di 41.

Già nella serata di domani le temperature dovrebbero calare in Sardegna e nelle regioni del nord, con un aumento della nuvolosità a partire da lunedì.

Le temperature poi riprenderanno a salire gradualmente.