- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Sì definitivo del Senato al ddl Sicurezza

<p> Renato Schifani</p>

Renato Schifani

Approvato definitivamente il ddl Sicurezza.

Il provvedimento è passato all’esame del Senato, dopo che il governo ha ottenuto la fiducia sui vari maxi-emendamenti che lo compongono.

A riferirlo è una nota di Palazzo Madama.

Non sono mancate le polemiche. A contestare il sì al disegno di legge, in alcuni suoi aspetti, l’opposizione e anche delle associazioni che si occupano di immagrazione e degli esponenti cattolici.

I voti a favore sono stati 157, i no 124 e 3 astenuti.

Tra le novità introdotte dal provvedimento di legge: il reato per chi soggiorna clandestinamente in Italia. Il pagamento di una tassa di 200 euro per ottenere la cittadinanza. La durata della permanenza nei centri di identificazione ed espulsione, che potrà arrivare fino a sei mesi. Le ronde che diventano legali.