- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

23enne aggredito muore dopo un pugno

</p>


Tragica rissa a Villa Rosa di Martinsicuro, in provincia di Teramo.

Un 23enne di Castel di Lama (Ascoli Piceno), Antonio de Meo è morto dopo essere stato colpito da un pugno.

L’aggressione è avvenuta nei pressi di un chiosco che vende generi alimentari.

De Meo sarebbe stato assalito da un gruppo di giovani, dopo una lite. I motivi del litigio sono al momento ignoti. Sul fatto indagano i carabinieri di Alba Adriatica.

Il giovane è stato subito portato all’ospedale di Sant’Omero, ma, nonostante i soccorsi immediati, per lui non c’è stato nulla da fare. E’ morto appena arrivato al pronto soccorso.

Stando alle prime indagini dei carabinieri, il ragazzo aveva appena finito di lavorare come cameriere in un albergo quando, all’improvviso, è stato affrontato da alcuni ragazzi con i quali ha avuto una discussione, finita poi tragicamente.

Dopo averlo picchiato gli aggressori sono fuggiti senza lasciare tracce.