- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

E’ iniziato il controesodo

<p></p>

Il traffico è intenso fin dalle prime ore della mattina ma senza particolari disagi lungo le principali arterie gestite dal Gruppo Autostrade per l’Italia, che collegano il sud al nord del paese e le località di mare alle grandi città.

La maggiore distribuzione dei rientri rispetto alle partenze ed il piano operativo attivato da Autostrade per l’Italia, determinano condizioni della circolazione favorevoli, agevolate dal divieto di circolazione dei mezzi pesanti fino alle ore 24 di oggi e dalle ore 7 alle ore 24 domani.

Alle ore 10:30 si registrano le seguenti situazioni:
A1 Milano – Napoli: occorrono circa 40 minuti per percorrere il tratto compreso tra Incisa e Firenze nord, verso Bologna; ed altri 35 minuti per percorrere il tratto compreso tra Firenze nord e Roncobilaccio, sempre verso Bologna;

A14 Bologna – Taranto: occorre 1 ora e 10 minuti per percorrere il tratto compreso tra Ancona nord e Cattolica, e 30 minuti tra Cesena e Forlì, in direzione di Bologna; e circa 1 ora per percorrere il tratto compreso tra Bologna Borgo Panigale ed Imola, in direzione della riviera romagnola, per le partenze del weekend;
Nel pomeriggio si prevede ancora traffico molto intenso in direzione del nord Italia e delle grandi città .
I rientri proseguiranno anche domani 24 agosto con previsioni di traffico da bollino bollino rosso dalle ore 06 alle ore 22.