- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

“Il sì a Sky sarebbe stata una svendita”

“Se la Rai avesse accettato le condizioni di Sky per il rinnovo del contratto avremmo svenduto, anzi regalato, a Sky tutta l’offerta della Rai in aggiunta ai canali di RaiSat”.

“Sarebbe stato un atto contrario agli interessi e alla tutela del servizio pubblico e non, un favore a Mediaset o al Presidente del Consiglio”.

Sono le dichiarazioni del direttore generale della Rai, Mauro Masi, durante l’incontro con i sindacati.

“Se avessimo accettato le loro pretese – ha aggiunto Masi -Rai avrebbe fornito gratuitamente a Sky la chiave di accesso a tutta la nostra offerta.

Per utilizzarla come traino per le proprie attività commerciali connesse alla ricerca di nuovi abbonati”.

Secondo il direttore generale, “l’effetto di tutto questo si sarebbe tradotto nel medio-lungo periodo con un danno di proporzioni ben più vaste del mancato margine di RaiSat sul contratto con Sky”.