- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Influenza suina, 1800 casi in Italia

<p>Maurizio Sacconi</p>

Maurizio Sacconi

Sono 1.800 i casi di influenza da virus A/H1N1 in Italia.

Lo precisa il ministero del Welfare in una nota.

All’interno del comunicato si conferma che “la campagna vaccinale per l’influenza pandemica prevede l’immunizzazione del 40% della popolazione e inizierà nel momento in cui il vaccino sarà disponibile.

Una prima parte presumibilmente nella seconda metà di novembre e una seconda nei primi mesi del prossimo anno”.

Il ministero sta definendo più in dettaglio, con le Regioni, le modalità operative e logistiche della campagna vaccinale e il Piano vaccinale sarà valutato e approvato dall’Unità di crisi, prima di essere reso pubblico.

Resta ferma, a partire da ottobre, la conduzione della campagna vaccinale contro l’influenza stagionale, diretta alle persone anziane e alle categorie a rischio per patologie pregresse, come da circolare pubblicata sul sito del ministero”.

“Sono tutt’ora vigenti, ricorda il dicastero, le indicazioni sul controllo dell’infezione, nonché sul trattamento dei casi con antivirali, dove appropriato e prescritto dal medico, come specificato nelle circolari pubblicate sul sito del ministero”.