- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Libia, Megrahi salta le celebrazioni

<p> Muammar Gheddafi</p>

Muammar Gheddafi

Abdel Baset Ali al-Megrahi, l’ex agente segreto libico condannato per l’attentato di Lockerbie e scarcerato dalla Scozia per motivi di salute, non prenderà parte ai festeggiamenti della prossima settimana a Tripoli per celebrare il 40esimo anniversario dell’arrivo al potere di Muammar Gheddafi.

Lo ha assicurato in un’intervista a un quotidiano scozzese Seif al-Islam Gheddafi, uno dei figli del Colonnello.

Seif al-Islam è stato uno dei principali attori nei negoziati che hanno portato alla liberazione di Megrahi.

”Lockerbie fa parte del passato – ha osservato il figlio del leader libico, che ha aggiunto – la prosima tappa è un commercio fruttuoso e produttivo con Edinburgo e Londra”.

L’accoglienza avrebbe potuto essere molto più calorosa, ha fatto notare, sottolineando che ”non c’è stata alcuna celebrazione ufficiale, guardia d’onore, fuochi d’artificio o parate. Avremmo potuto preparare un’accoglienza di gran lunga migliore”.