- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Ocse, l’economia si stabilizza

L’economia dei paesi avanzati ha mostrato una stabilizzazione complessiva nel secondo trimestre, con il Pil dell’area Ocse che a un livello quasi simile a quello del periodo antecedente.

Un meno 0,002% sulla base dei dati diffusi dalla stessa Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico.

Si tratterebbe del primo trimestre in cui non si assiste a una contrazione di rilievo dopo un intero anno di cali.

Nei primi tre mesi del 2009 il Pil dell’area Ocse aveva accusato un calo del 2,1%.

Tornando ai dati complessivi, per l’insieme del G7 l’Ocse rileva una contrazione del Pil limitata allo 0,1% dal trimestre precedente, ma le maggiori economie avanzate hanno mostrato un andamento in ordine sparso.

Giappone, Francia e Germania hanno messo a segno riprese del Pil.Gli altri stati continuano ad accusare contrazioni. In Italia, riporta l’Ocse, il Pil ha segnato una flessione dello 0,5% dal trimestre precedente, dopo il meno 2,4% accusato nei primi tre mesi, mentre la contrazione su base annua si รจ mantenuta al meno 6%.