- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Proteste al Cie, 14 immigrati arrestati

<p>Polizia</p>

Polizia

 

 

Proteste al Cie, 14 immigrati arrestati.

La polizia ha arrestato 14 extracomunitari a seguito della rivolta avvenuta nella tarda serata di giovedì nel Centro di identificazione ed espulsione di Milano (Cie). Le accuse sono di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e incendio doloso.

Tutto è cominciato quando alcuni immigrati hanno dato fuoco a materassi, distrutto suppellettili, vetri e lanciato oggetti contro le forze dell’ordine.

Secondo le indagini della Questura, le proteste hanno preso il via dalla notifica a 15 stranieri del prolungamento del trattenimento nel Cie.

Verso le 19 di ieri, sempre secondo gli agenti, alcuni immigrati trattenuti al centro hanno cominciato a bruciare materassi, mobili e cuscini, a fare a pezzi panchine in cemento e a lanciare oggetti contro la polizia.

Intorno a mezzanotte e mezza sono arrivati anche “una quindicina di esponenti dei centri sociali di Milano”, che si sono limitati a urlare slogan contro il Cie e le forze dell’ordine, senza intralciare le operazioni della polizia.

Le 14 persone finite in manette sono quattro donne nigeriane e una del Gambia, quattro marocchini, tre algerini, uno della Costa d’Avorio e uno nato in Portogallo.