- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Razzi su Kabul, nessun morto

Militanti talebani hanno lanciato oltre nove razzi su Kabul prima dell’alba di oggi.

Un attentato che ha causato molti feriti, tra cui un bambino e causando danni in uno dei più vasti attacchi di questo tipo negli ultimi anni.

I talebani hanno promesso che non daranno tregua in vista delle elezioni presidenziali del 20 agosto e hanno invitato gli afghani a boicottare le urne.

I militanti islamici hanno inoltre detto di aver lanciato 12 razzi con l’obiettivo di colpire l’aeroporto militare e civile della capitale afghana.

Un dirigente della polizia ha riferito che due missili sono piombati nell’area delle ambasciate Wazir Akbar Khan, che ospita anche il quartier generale delle forze Nato, mentre gli altri sono caduti su vari quartieri della città.

I talebani hanno aumentato il ritmo degli attacchi in vista delle presidenziali, ma in genere hanno evitato in passato di colpire la capitale.

Nato e Stati Uniti hanno aumentato il numero delle loro truppe nel Paese per combattere la guerriglia e garantire il voto, cruciale per la stabilità dell’Afghanistan e per gli Usa, che ne hanno fatto una delle priorità in politica estera.