- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

In attesa della pellicola su Jacko

<p>Michael Jackson</p>

Michael Jackson

Michael Jackson continua ad avere grande successo.

Per accaparrarsi un biglietto al Nokia Plaza c’era una fila di centinaia di persone.

Le stesse che nei giorni scorsi lo ricordano nostalgicamente. Le stesse che affollavano i suoi incredibili concerti.

Il docu-film che ripercorre le ultime ore di prove del Re del Pop Michael Jackson, “This is it”, sta diventando un caso per il suo successo al botteghino già in fase di prevendita: a Los Angeles, infatti, già da giovedì scorso schiere di fan di Jacko hanno affollato il Nokia Plaza per conquistare l’ambito posto alla proiezione del 27 ottobre, i cui biglietti erano in vendita solo da domenica. Inutile a dirsi, i 3000 biglietti sono andati in sold out in poco meno di due ore.

Come già annunciato, l’anteprima del film è prevista per il prossimo 27 ottobre e ci saranno in quell’occasione due proiezioni: una premiere industry prevista per le 18 e l’ambita premiere per il pubblico prevista per le 21.

In Europa, come nel caso di Londra, sono stati venduti più di 30 mila biglietti, eguagliando il successo di film da botteghino inglese come Harry Potter e la trilogia di Il Signore degli Anelli.

In Giappone, invece, è stata toccata la vetta del milione di dollari in biglietti, venduti in meno di un giorno; inutile a dirsi, sold out anche in Australia, Francia, Nuova Zelanda e Germania.

“This is it” è attesissimo anche in Italia e sarebbe interessante capire se questa ondata di isterismo jacksoniana toccherà anche l’Italia. Tuttavia fa riflettere il fatto che Michael Jackson riesca a rimanere un’icona da marchandise anche dopo la morte.