- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Tsunami sulle isole Samoa

<p></p>

Scossa di terremoto di 8,3 gradi della scala Richter ha provocato uno tsunami con onde alte otto metri.

Lo tsunami, secondo le prime informazioni ha provocato oltre 40 morti nell’arcipelago delle Samoa, nell’Oceano Pacifico.

L’epicentro del terremoto è  a 190 chilometri a sud-ovest delle Samoa, a una profondita’ di 33 chilometri.

Lo tsunami, con onde anomale successive alte fino a otto metri, si è abbattuto sulla parte sud dell’arcipelago, diviso tra le Samoa americane e le Samoa occidentali.

L’allarme tsumani ha coinvolto  per ore tutta l’area, le isole Fiji, le Cook, fino alle Hawaii a nord e alla Nuova Zelanda a sud.

Le 40 vittime sarebbero concentrate nel villaggio di Lalomanu, sull’isola di Upolu, nell’arcipelago samoano.