- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Fini: “Spero non lasci”

</p> Gianfranco Fini

Gianfranco Fini

“La Lega al Nord ha un for te consenso popolare ed  è indispensabile alla tenuta del governo, ma la doppia candidatura in Veneto e Piemonte di esponenti leghisti crea pro blemi oggettivi”.

Lo ha dichiarato il presidente della Camera Gianfranco Fini. Fini avrebbe affrontato due settimane fa la questione con Umberto Bossi, rivolgendosi al leader del Carroccio in questi termini: “Umberto, scegli”. Resta nel Pdl il caso Galan: un problema molto delicato, anche se Fini non crede che il governatore uscente possa lasciare il Pdl. Altra Regione, altro problema: la Campania.

“Si troverà una soluzione all’interno del parti to – ha detto Fini – e sarà indolore se si ragionerà con la logica di selezionare il nome migliore, e non in base alla provenienza”. Su Nicola Cosentino ha sottolineato: “E’ il segretario regionale del Pdl, ed è chiaro che una decisione non può essere presa contro di lui, ma lui deve capire che c’è un proble ma di opportunità, anche se è chiaro che, visto il suo ruolo, sarà coinvolto nella scelta”.

Guarda anche all’Udc, Fini, e al suo leader Pier Ferdinando Casini, “che da politico avveduto fino al 2012 resterà alla finestra, anche se i centristi in alcu ne aree faranno intese con il centrodestra.