- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Un Nobel per tre

<p></p>

Elizabeth Blackburn, Carol Greider e Jack Szostak sono i vincitori del Premio Nobel 2009 per la Fisiologia e la Medicina.

I tre scienziati si sono guadagnati il massimo riconoscimento per la medicina grazie a una scoperta nel campo della genetica: il meccanismo con cui i cormosomi sono protetti dai telomeri e dall’enzima telomerasi.

I telomeri sono la difesa più importante contro i danni che i cromosomi possono subire nella fase di divisione cellulare e costituiscono perciò la protezione più importante contro la degradazione e l’invecchiamento.

I tre ricercatori statunitensi si divideranno un premio di dieci milioni di corone svedesi (980 mila euro circa); e saranno insigniti, come i restanti prescelti nelle varie categorie dell’edizione di quest’anno, il 10 dicembre, nella cerimonia che ogni anno si svolge in occasione della morte del suo fondatore, Alfred Nobel.

L’annuncio è stato dato questa mattina al Karolinska Institutet di Stoccolma.