- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Copenaghen, quasi 1000 arresti

<p></p>

Continuano gli arresti a Copenaghen. La polizia ieri sera ha arrestato circa 1000 persone durante le manifestazioni di massa in cui i dimostranti hanno chiesto all’Onu di trovare un accordo decisivo per combattere il riscaldamento globale.

Decine di migliaia di persone hanno sfilato in corteo nella capitale danese che ospita il vertice sul clima nella giornata chiamata “Day of Action” che ha visto cortei in tutto il mondo dall’Australia agli Stati Uniti, ma a un certo punto è esplosa la violenza con i manifestanti che hanno spaccato vetrine e incendiato auto.

La polizia antisommossa ha arrestato più di 900 persone attorno a Copenaghen dopo che gli attivisti dei “Black Bloc” hanno lanciato bottiglia e rotto vetrine. Una portavoce della polizia ha dichiarato che ieri attorno alle 22 il numero degli arrestati era salito a 968 persone.

Sono state bruciate quattro autovetture e un poliziotto è stato ferito da una pietra.

Un gruppo di attivisti ha accusato la polizia di abusi dopo che aveva fermato 400 attivisti vestiti di nero al termine del corteo e li aveva obbligati a stare seduti per ore in una strada con temperature sottozero, con le mani legate dietro la schiena.