- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Deleghe, ancora tutto da vedere

<p>Raffaele Lombardo</p>

Raffaele Lombardo

Ancora tutto da stabilire, per l’assegnazione delle deleghe nella nuova giunta regionale siciliana di Lombardo.

Gli unici due assessori che dovrebbero restare al loro posto sono, fino a questo momento, Massimo Russo, assessore alla Sanità, ex pm della Dda di Palermo e Caterina Chinnici, assessore alla Famiglia, anche lei magistrato temporaneamente in aspettativa.

Lino Leanza, molto vicino al governatore, vorrebbe ricoprire la carica di assessore alle Attività produttive, ma sembra che l’incarico ricadrà invece sull’ex sindaco di Siracusa, Giovambattista Bufardeci.

In bilico anche la carica all’assessorato dell’Energia, che dovrebbe essere ricoperta dall’imprenditore Marco Venturi, espressione dell’antiracket e altro tecnico del Lombardo-ter, anche se Leanza potrebbe ‘rubargli’ il posto.

Quanto al Bilancio, dovrebbe approdare Roberto Di Mauro, anche se Lombardo sembrerebbe propendere più per Gaetano Armao, noto avvocato amministrativista.