- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

La donna non era armata

<p>Susanna Maiolo</p>

Susanna Maiolo

Una squilibrata, la donna che si è scagliata contro il Papa. Lo afferma in una nota ufficiale il Vaticano che ricostruisce il grave episodio.

“Ieri sera – si legge nella nota – , durante la processione di ingresso della celebrazione, una persona non equilibrata – tale Susanna Maiolo, di 25 anni, di cittadinanza italiana e svizzera – ha superato la transenna e, nonostante l’intervento della sicurezza, è riuscita a raggiungere il Santo Padre e ad afferrarne il pallio, facendogli perdere l’equilibrio e facendolo scivolare a terra.

Il Papa ha potuto prontamente rialzarsi e riprendere il cammino e tutta la celebrazione si è svolta senza alcun altro problema.

Purtroppo nel trambusto creatosi, il cardinale Etchegaray è caduto, riportando la frattura del collo del femore. E’ stato ricoverato al Policlinico Gemelli, le sue condizioni sono buone, ma dovrà essere sottoposto a operazione nei prossimi giorni.

La Maiolo, che non era armata ma manifesta segni di squilibrio psichico, è stata ricoverata in una struttura sanitaria, per essere sottoposta a trattamento sanitario obbligatorio”.

Per quanto riguarda il Santo Padre, il programma di oggi è confermato senza modifiche.