- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

L’Iran vuole più impianti nucleari

<p>Mahmoud Ahmadinejad</p>

Mahmoud Ahmadinejad

L’Iran ha bisogno di altri impianti nucleari. Lo ha detto il ministro degli Esteri specificando che avrebbe bisogno di circa 10-15 unità in più per generare elettricità.

Teheran quindi è determinata ad andare aventi con il suo programma, benché le potenze occidentali temano che punti alla produzione di armi atomiche.

Manouchehr Mottaki, parlando nel corso di una conferenza sulla sicurezza a Bahrain, ha anche sollevato ulteriori dubbi riguardo all’accordo Onu sul carburante, teso a ridurre le preoccupazioni della comunità internazionale sulle ambizioni della Repubblica Islamica.

“Innanzitutto, potevamo abbandonare totalmente la cosa, o proporre una soluzione più moderata, una sorta di via di mezzo… E lo abbiamo fatto”, ha spiegato.

Teheran ha proposto alcuni emendamenti all’accordo, che prevede che trasferisca le sue riserve di uranio arricchito a basse percentuali all’estero ricevendo in cambio carburante per il suo reattore che produce isotipi per scopi medici.

“Ci servono dai 10 ai 15 impianti nucleari per generare elettricità”, ha detto Mottaki. Al momento, in Iran c’è un solo impianto nucleare, in fase di costruzione.