- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Bomba a Reggio, accordo tra i vertici dei clan


<p>Carabinieri</p>

Carabinieri

La bomba a Reggio, una decisione “condivisa” dai vertici di diverse ‘Ndrine.

E’ questa una delle ipotesi, secondo quanto si apprende, su cui si starebbero concentrando inquirenti ed investigatori che stanno indagando per accertare la matrice dell’attentato compiuto all’alba di ieri.

Quel che sembra però emergere con certezza dalle analisi degli esperti, è che una decisione di questo tipo – con il duplice obiettivo di alzare il livello di scontro e di mandare un messaggio chiaro a magistrati ed investigatori – sia stata, sottolineano fonti investigative, “condivisa” dai vertici di diverse ‘Ndrine.