- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Il Tevere straripa nella Tuscia

</p>

Maltempo, straripano il fiume Fiora e il Tevere.

Nelle primissime ore del mattino il Fiora ha raggiunto un livello di quasi 10 metri ed è esondato all’altezza di Montalto Marina.

La Protezione civile, intervenuta per mettere in sicurezza la zona con una squadra di 15 uomini e 6 mezzi, ha disposto la chiusura del traffico sull’Aurelia per qualche ora e ha richiesto l’unità di crisi alla Prefettura.

L’onda di piena ha raggiunto alcune abitazioni di Montalto Marina bloccando in casa le famiglie che stanno ricevendo soccorsi dalla Protezione civile.

L’area è costantemente monitorata perché si temono ulteriori piogge provenienti dalla Toscana, ma l’Aurelia è già stata riaperta al traffico.

Stessa situazione anche nelle zone attaversate dal Tevere. Nella notte infatti hanno ceduto gli argini del fiume nei pressi di Orte e Bomarzo.

Per evitare incidenti è stato chiuso il tratto che collega Orte ad Orte scalo e la strada tra Borghetto e Magliano Sabina. Traffico bloccato anche in un tratto stradale di Bomarzo.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco che stanno ancora sorvolando in elicottero l’area del Tevere.