- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

“Internet è una grande opportunità”

<p>Benedetto XVI</p>

Benedetto XVI

“Internet è una grande opportunità”.

A dirlo, incredibile ma vero, è stato papa Benedetto XVI, che ha mostrato un segno di grande apertura nei confronti delle nuove tecnologie, incentrando su di esse il messaggio per la 44esima Giornata mondiale delle comunicazioni sociali.

“Con la loro diffusione – scrive il pontefice nel messaggio presentato oggi – la responsabilità dell’annuncio non solo aumenta, ma si fa più impellente e reclama un impegno più motivato ed efficace. Al riguardo, il sacerdote viene a trovarsi come all’inizio di una storia nuova, perché, quanto più le moderne tecnologie creeranno relazioni sempre più intense e il mondo digitale amplierà i suoi confini, tanto più egli sarà chiamato a occuparsene pastoralmente, moltiplicando il proprio impegno, per porre i media al servizio della Parola”.

Non mancano accenni ai pericoli della Rete, un mondo pieno di insidie, con potenzialità che rischiano di non essere sfruttate a pieno. “Il rischio – scrive il Papa – è quello di un’utilizzazione dettata principalmente dalla mera esigenza di rendersi presente, e di considerare erroneamente il web solo come uno spazio da occupare”.

La nuova missione dei presbiteri, invece, è quella di riuscire a “essere presenti nel mondo digitale nella costante fedeltà al messaggio evangelico”, servendosi “accanto agli strumenti tradizionali, dell’apporto di quella nuova generazione di audiovisivi (foto, video, animazioni, blog, siti web), che rappresentano inedite occasioni di dialogo e utili mezzi anche per l’evangelizzazione e la catechesi”.