- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Nessuna vittima per i botti

<p></p>

Nessuna vittima nella notte di San Silvestro per i fuochi d’artificio. Lo scorso anno invece una persona era morta a Napoli colpita da un proiettile vagante esploso da un’arma da fuoco.

Il numero dei feriti quest’anno è stato di 492 con prognosi inferiore ai 40 giorni e di 17 quelli più gravi, con prognosi superiore ai 40 giorni (lo scorso anno erano stati rispettivamente 354 e 28). In netta diminuzione, invece, i feriti da arma da fuoco (8), tutti con prognosi inferiore a 40 giorni, rispetto alle 20 persone registrate nello scorso capodanno.

L’attività di controllo svolta dalle forze di polizia coordinata dal Dipartimento della pubblica sicurezza ha visto un forte aumento delle persone denunciate (572) rispetto allo scorso anno (488); le persone arrestate, invece sono state 61, in diminuzione rispetto ai 64 del capodanno 2009.

Le Forze di Polizia hanno proceduto anche al sequestro di 247 tonnellate di materiale esplosivo illecitamente messo in commercio. Tale risultato si somma all’attività di prevenzione avviata nel territorio nazionale nel corso dell’anno, volta a contrastare il fenomeno del commercio illegale di grandi quantitativi di artifici pirotecnici.