- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

“Non credo sia incostituzionale”

<p> Silvio Berlusconi</p>

Silvio Berlusconi

“I miei processi? Sono plotoni di esecuzione”.
A dichiararlo è Silvio Berlusconi all’indomani dell’approvazione in Senato del disegno di legge sul processo breve.

“Non credo sia una proposta incostituzionale – ha spiegato, aggiungendo – non so se andrò ai procedimenti giudiziari che mi riguardano: gli avvocati mi sconsigliano”.

Berlusconi è a Milano insieme a Gianni Letta perché ospiti del cardinale Ruini. “Ospiti di una persona a cui ci lega da lunga data un sentimento di amicizia e di forte stima – ha detto Berlusconi -.

Non c’entra nulla la politica, è stata una visita di tipo personale”.

A conclusione dell’incontro il premier è tornato a parlare di processo vreve: “Gli attacchi dell’opposizione contro il processo breve sono tutti intellettualmente disonesti, perché si tratta di aggressioni giudiziarie a Berlusconi e questa è una cosa certa e sicura”.