- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Nubifragi e frane in Sicilia

</p>

Il maltempo torna a flaggellare l’Italia.

Forti piogge si sono abbattute nella notte su Palermo e nella provincia provocando numerosi disagi. Si contano i danni provocati dalle piogge, in seguito alle chiamate dei cittadini ai carabinieri.
A Misilmeri, in contrada Porcara, le precipitazioni hanno provocato la fuoriuscite dagli argini delle acque del fiume Eleuterio, che hanno invaso i campi agricoli provocando ingenti danni alle colture.

Le acque hanno anche invaso un breve tratto della provinciale 125 Misilmeri-Bagheria: la circolazione stradale sul tratto di strada interessato è stata interrotta.
A Bolognetta, in contrada Cozzo Rizzoli, una frana ha interrotto la strada comunale, impedendo la circolazione. Sono in corso interventi dei carabinieri per la viabilità e in assistenza ai cittadini.

I carabinieri fanno sapere che non ci sarebbe alcun ferito, fanno sapere i militari, e i danni, piuttosto ingenti, sono in corso di quantificazione.
Su tutta la regione resta l’allerta per il rischio idrogeologico, secondo il bollettino emanato dalla protezione civile regionale.