- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Approvato il decreto salvaliste

<p>Renata Polverini</p>

Renata Polverini

- Varato dal governo il decreto salva liste.

Il provvedimento riammette la lista del Pdl a Roma e il listino Formigoni in Lombardia.

La seduta del consiglio dei ministri, durata poco più di mezz’ora, ha dato il via libera al decreto che “mira a consentire lo svolgimento regolare delle consultazioni elettorali”.

Il decreto è fatto di tre articoli, di cui il primo, di quattro commi, costituisce il cuore del provvedimento.

Il primo comma consentirebbe, infatti, di presentare le liste a Roma il primo giorno non festivo, vale a dire lunedì dalle 8 alle 16.

Gli altri, invece, riguarderebbero la Lombardia trovando una soluzione sulla questione dei timbri. Il secondo articolo invece accorcerebbe i tempi della campagna elettorale e il terzo e ultimo sarebbe relativo all’entrata in vigore.

Nessuna opposizione dal Quirinale al decreto varato dal governo. Il presidente ha firmato il decreto.

Giorgio Napolitano ha infatti emanato il decreto legge finalizzato a una rapida e certa definizione delle modalità di svolgimento della consultazione elettorale.

L’ok del capo dello Stato è arrivato una volta verificato che il testo, approvato dal Consiglio dei ministri, corrisponde alle caratteristiche di un provvedimento interpretativo della normativa vigente.