- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

“Bisogna superare le conflittualità”

<p>Giorgio Napolitano</p>

Giorgio Napolitano

“Ritengo sia mio dovere e impegno il richiamo al superamento della conflittualità che allontana dalla considerazione obiettiva dei problemi del paese”.

Lo ha affermato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, a margine della sua visita a Damasco, rispondendo alla domanda se non consideri la campagna elettorale per le regionali lontana dai problemi dei paese.

“Io apprezzo chi apprezza le mie prese di posizione”, ha aggiunto riferendosi agli attestati di stima che gli stanno arrivando in questo periodo da esponenti leghisti.

“Mi pare ci sia una preoccupazione da parte della Lega Nord per un eccessivo concentrarsi della campagna elettorale su spunti polemici – ha detto Napolitano – invece che non sul governo delle regioni”.
“Vedo che si scherza, dando prova di creatività giornalistica, sui miei moniti. Io non sono uno che ammonisce, ma che pone problemi”, ha sottolineato Napolitano, chiedendo, infine, il dialogo “tra le forze politiche e ancor più tra le istituzioni”.