- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Restitusce 715mila e ne riceve solo 500

</p>

Riconsegna 715 mila euro e gliene vengono offerti solo 500 di ricompensa, causa civile in corso.

Lo scorso febbraio, accanto a un cassonetto un uomo ha trovato un portafogli senza banconote ma contenente documenti e assegni per un valore di 715 mila euro. Tra questi ve ne erano due, uno da 100mila e un altro da 10mila incassabili subito.

L’uomo, 31enne, ha restituito tutto ai carabinieri e si aspettava una lauta ricompensa, prevista anche dal codice civile (da un ventesimo a un decimo del valore). Ma per ricompensa arrivano solo 500 euro.

La storia è stata resa nota dalla redazione de “Il Resto del Carlino” a cui il giovane 31enne ha raccontato che da un contatto telefonico avuto col proprietario del portafogli questi gli avrebbe detto di essere un imprenditore edile con problemi economici a causa della crisi. “Mi sono sentito preso in giro – ha detto  - . Non mi ringrazia, dice che non ha soldi, mi offre 500 euro. Io non chiedo più che una cifra compresa da un decimo a un ventesimo della somma, ma 500 euro sono solo un centoquarantesimo”.