- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Strisce pedonali più luminose e più sicure

</p>

Strisce pedonali, una speciale vernice bianca più luminosa e antiscivolo, sarà adottata per evitare il rischio di incidenti.

Tutti elementi che rappresentano una garanzia per gli utenti della strada: i pedoni attraverseranno su “zebre” più visibili per gli automobilisti, al tempo stesso i motociclisti non dovranno più temere le “scivolate” causate dalla vernice delle strisce.

A Roma il rischio per un pedone di rimanere travolto da un’auto mentre attraversa la strada è tra i più alti d’Europa. La Capitale d’Italia è infatti una delle città più pericolose del Vecchio Continente e i dati del 2008 parlano di 190 morti sulle strade, di cui 52 erano pedoni.

Per questo la Fondazione Ania d’accordo con il Campidoglio ha avviato un monitoraggio per individuare i punti più a rischio delle strade capitoline e questa mattina è partita l’iniziativa di messa in sicurezza, con un’innovativa vernice, di 80 attraversamenti pedonali.

“Alla fine dei lavori, ci faremo carico di monitorare l’efficacia degli interventi – ha promesso Sandro Salvati, presidente della Fondazione Ania -. Dopo gli etilometri e le strisce realizzeremo altri progetti con il Comune di Roma anche per il monitoraggio dell’incidentalità. Puntiamo a contribuire a rendere Roma un modello per la sicurezza stradale”.