- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Trani, è il giorno di Santoro

<p>Michele Santoro</p>

Michele Santoro

“Questo assalto mi fa perdere la pazienza, adesso basta, gentile e garbato, ma ripeto ora basta”.

Così il procuratore capo di Trani Carlo Maria Catristo al suo arrivo nel palazzo di giustizia di Trani.
In precedenza erano arrivati i quattro magistrati del pool, costituito da Catristo per le indagini sulle intercettazioni telefoniche relative a presunte pressioni che il premier Silvio Berlusconi avrebbe esercitato nei confronti di Giancarlo Innocenzi, componente dell’Agcom, e al direttore del Tg1, Augusto Minzolini, per far chiudere la trasmissione Annozero di Michele Santoro.

Intanto, il giornalista è atteso nella tarda mattina per essere ascoltato dagli inquirenti come persona informata sui fatti, mentre, secondo indiscrezioni, l’istruttoria degli ispettori inviati dal ministro della Giustizia Angelino Alfano, per far luce sulla fuga di notizie relative all’inchiesta, potrebbe iniziare nel pomeriggio in uno dei palazzi di giustizia di Bari.