- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Si torna a volare in Italia

</p>

Si torna a volare in Italia.
Dopo la riapertura delle 8 sono partiti i primi voli da Malpensa e Linate. Decolli e atterraggi, come previsto, stanno riprendendo gradualmente.

Il primo a staccarsi dalla pista dell’aeroporto lombardo è stato un volo aereo AirOne diretto a Palermo, mentre a Linate è stato un Alitalia per Bari, alle 8,15.

Un Alitalia per Milano Malpensa e un Klm per Amsterdam.
Sono stati invece i primi due voli a partire alle 7 dall’aeroporto di Fiumicino alle prese, così come tutti gli altri scali aerei europei, con le ripercussioni sul traffico aereo per la nuvola di cenere provocata dall’eruzione del vulcano islandese.

Dalle prime ore di oggi, sono già regolarmente decollati gli aerei per Roma Fiumicino e Malta La Valletta. Il primo volo per Milano, con la compagnia Wind Jet che ha base d’armamento proprio a Catania Fontanarossa, parte per le 10,30.
La situazione del traffico aereo in Europa, comunque, dovrebbe rientrare completamente giovedì, sempre che l’eruzione del vulcano non aumenti d’intensità.