- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Pakistan, attaccate due moschee

</p>

Pakistan: attaccate due moschee, duemila persone in ostaggio.

Il bilancio, ancora provvisorio, delle vittime sarebbe di venti morti.
Un commando armato ha colpito oggi due moschee a Lahore, in Pakistan. La prima nel quartiere di Garhi Shahu, dove duemila fedeli che partecipavano alla preghiera del venerdì sarebbero rimasti bloccati. Anche un’altra moschea, nella zona conosciuta come Model Town, è stata presa di mira.

Fonti locali hanno detto che le due moschee sarebbero della setta Ahmadi, in conflitto con i musulmani sunniti.
L’emittente tv ha riportato anche la notizia dell’arresto da parte delle forze di sicurezza di uno dei sette attentatori, mentre un altro è riuscito a fuggire.

L’attacco è stato rivendicato dalla branca del Punjab del Tehrik-i-Taliban Pakistan (Ttp), movimento armato clandestino talebano in lotta con il governo centrale di Islamabad.
Le forze di sicurezza pakistane hanno sferrato una controffensiva che sta riportando rapidamente la situazione alla normalità. Numerose persone sono potute uscire dalle due moschee.