- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

‘Ndrangheta, riciclava super vincite

</p> [1]

‘Ndrangheta, riciclava super vincite.

Con le vincite dei giochi nazionali, in particolare lotterie e Superenalotto, la ‘ndrangheta riciclava i proventi dei traffici come quelli della droga.
È quanto hanno accertato i carabinieri del Ros che hanno scoperto come l’organizzazione criminale riciclava ingenti somme di denaro, acquistando dal vero vincitore del Superenalotto le schedine vincenti e facendosi poi accreditare le vincite dalla Sisal di Milano su conti correnti accesi appositamente. Un sistema grazie al quale riuscivano a sottrarsi al rischio di segnalazioni per operazioni sospette.

I carabinieri hanno eseguito un provvedimento di confisca di beni per un valore di oltre cinque milioni di euro. Il provvedimento è stato emesso dalla Corte d’Appello-Sezione Prima Penale di Catanzaro, nei confronti di un esponente della cosca Mancuso, già condannato a quattordici anni di reclusione per associazione finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti.