- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Sciopero generale in Spagna

<p>Josè Zapatero</p> [1]

Josè Zapatero

Sciopero generale in Spagna.

Lo stop è stato convocato dai due grandi sindacati Ugt e Ccoo contro le misure di austerità per la riduzione del deficit e la riforma del mercato del lavoro decise dal governo del premier José Luis Zapatero.

E’ il primo sciopero generale convocato dai sindacati da quando Zapatero è salito al potere, nel 2004. Non ci sono, al momento, ancora disponibili cifre ufficiali sulla partecipazione, i due principali sindacati affermano tuttavia in un comunicato che si attende un’adesione vicina al cento per cento per l’industria siderurgica e una “totale fermo” per le aziende del settore automobilistico.

Un segnale di solidarietà anche dalla famiglia reale: Juan Carlos di Borbone e il figlio Felipe hanno annullato tutti gli impegni pubblici previsti per oggi in segno di rispetto per il diritto di sciopero dei lavoratori spagnoli.