- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Si oppone al matrimonio della figlia, uccisa a sassate

</p> [1]

Si oppone al matrimonio della figlia, uccisa a sassate.

Tragedia familiare nel modenese. Un operaio pakistano di 53 anni avrebbe ucciso la moglie a sassate nel cortile di un edificio di Novi, dopo che la donna si era opposta alle nozze combinate per la figlia.

La donna sarebbe morta per difendere la figlia. Da quanto si apprende, alla scena avrebbero assistito alcuni vicini, che hanno chiamato i soccorsi. In manette sono finiti sia il marito della vittima e il figlio 19enne che avrebbe tentato di uccidere la sorella, promessa sposa, che, comunque, non sarebbe in pericolo di vita.