- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

L’ultimo sms di Yara

<p>Yara Gambirasio</p> [1]

Yara Gambirasio

L’ultimo sms di Yara.

Si concentrano sul cellulare di Yara le indagini sulla scomparsa della ragazzina di 13 anni scomparsa da quattro giorni dal Bergamasco.

L’ultimo sms inviato da Yara risale a venerdì 27 novembre, ore 18,44. E’ la risposta al messaggio di un’amica, che le chiedeva se sarebbe venuta alla gara di ginnastica ritmica che ci sarebbe due giorni dopo.

“Sì, confermo”, scrive Yara. Cinque minuti dopo, alle 18,49, il suo telefono si spegnerà definitivamente.

A quell’ora, la 13enne sarebbe già dovuta rincasare. Era uscita alle 18,30 dalla palestra e un quarto d’ora era più che sufficiente per tornare a casa.

Ma, forse, Yara doveva incontrare qualcuno. Lo stesso qualcuno che potrebbe averla rapita, essersi appropriato del suo cellulare e aver risposto al messaggio dell’amica.

Ma questa, per ora, è solo una delle piste seguite dal pm Letizia Ruggeri e dal nucleo investigativo di Bergamo, che, ieri, ha analizzato per filo e per segno il percorso che, dalla palestra, conduce a casa di Yara.

Due gli indizi che fanno pensare che la 13enne non si sia diretta subito a casa.

Il primo proviene, ancora una volta, dal cellulare della 13enne. L’ultima cella agganciata è nel comune di Mapello, a quattro chilometri da Brembate, dove Yara abitava.

Il secondo riguarda le ricerche svolte con l’aiuto di cani molecolari, così chiamati perché in grado di fiutare anche a distanza di giorni microtracce odorose. Tali rilievi confermerebbero che Yara si è diretta verso via dei Caduti dell’Aeronautica, la strada opposta a quella che porta verso casa. Una via che, tagliando per le campagne, conduce proprio a Mapello.