- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Uccide la nipotina a coltellate

</p> [1]

Uccide la nipotina a coltellate.

Il fatto è accaduto intorno alle 21 di ieri a Monte di Procida, nel napoletano.
Si tratterebbe di Antonio Raffaele Spinelli, 29 anni, tossicodipendente e con problemi di salute mentali. L’uomo avrebbe accoltellato la nipotina di due mesi in preda a un raptus.

La madre aveva lasciato la piccola dalla nonna. Stando alle prime ricostruzioni dei carabinieri, il 29enne avrebbe tentato di prendere la piccola dalle braccia della nonna.

La piccola sarebbe scoppiata a piangere e proprio le sue urla avrebbero provocato la reazione del 29enne, che avrebbe afferrato un coltello da cucina, sferrando un fendente alla nipotina uccidendola.

Ad allertare il 112, i vicini allarmati dalle urla della nonna. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario.