- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

“Ci vergogniamo davanti al mondo”

<p> Pierluigi Bersani</p>

Pierluigi Bersani

”Ci vergogniamo davanti al mondo e se sopportiamo anche questo, il mondo fa bene a vergognarsi di noi. Questo è quello che penso io”.

Pierluigi Bersani non ha peli sulla lingua, commentando il caso Ruby.
”Una minorenne – ha continuato il segretario – dovrebbe andare a scuola non a cena, per così dire, da vecchi ricconi. Non dovrebbe girare con migliaia di euro in tasca.

Una ragazza che ancora non ha compiuto diciotto anni – ha aggiunto – non buttata fuori dalla questura, perché a prescindere dal fisico e da quello che ha in testa, è sempre una minorenne e, quindi, va tutelata”.