- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Delitto mani mozzate, al via il processo

<p>Giuseppe Piccolomo</p>

Giuseppe Piccolomo

Delitto mani mozzate, al via il processo.

E’ iniziata la fase processuale del delitto di Carla Molinari, l’anziana di Cocquio Trevisago trovata morta nella sua casa con le mani mozzate la sera del 5 novembre 2009. Giuseppe Piccolomo comparirà, dunque, davanti alla corte d’assise.

La procura e la mobile di Varese riuscirono a risolvere in tre settimane il caso, quando la loro ipotesi accusatoria portò all’incriminazione di Piccolomo, cinquantanove anni, ex ristoratore e imbianchino incastrato, secondo gli inquirenti, dalla testmonianza di una donna.

La donna, nella sua testimonianza, lo avrebbe detto di averlo visto raccogliere mozziconi di sigaretta in un bar del centro commerciale di Cocquio. Mozziconi poi ritrovati nella villetta dell’omicidio. Ad incastrare Piccolomo anche una piccola macchia di sangue rinvenuta da un perito su un coltello di sua proprietà.
Le accuse a carico del 59enne sono di omicidio e vilipendio di cadavere. Le udienze saranno aperte al pubblico.