- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Disastro ferroviario, dieci morti

<p> Angela Merkel</p>

Angela Merkel

Disastro ferroviario in Germania, dieci morti.

Sarebbe stata colpa di un semaforo non visto, la causa dello scontro tra due treni, un passeggeri e un merci, che si sono trovati l’uno di fronte all’altro sabato notte.

Il bilancio provvisorio delle vittime sarebbe di 10 morti e 40 feriti.

L’impatto è avenuto intorno alle 22,30 circa nel tratto ferroviario di Hordorf, nel Magdeburgo (Sassonia-Anhalt). La causa principale sarebbe da attribuire all’alta velocità e alla scarsa visibilità dovuta alla fitta nebbia ed in particolare ad un semaforo rosso non rispettato.

Il treno regionale proveniente da Magdeburgo e diretto Halberstadt è deragliato con i 50 passeggeri a bordo provocando la morte di 10 persone, ma il bilancio provvisorio destinato a salire da momento che altri 20 passeggeri risultano gravissimi.

“Niente conclusioni affrettate – ha asserito il ministro degli interni tedesco Holger Hövelmann – anche se la probabile causa sembrerebbe essere sempre più concretamente un mancato stop al semaforo rosso da attribuire ad errore umano”.