- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Prestazioni veterinarie, ok a nuove tariffe

</p>

- La commissione Sanità, presieduta da Alessandra Mandarelli, ha approvato a maggioranza lo schema di deliberazione della giunta regionale concernente l’aggiornamento del tariffario per le prestazioni in materia di sanità pubblica veterinaria espletate dalle Ausl del Lazio.

“Si tratta di un atto dovuto, che sana una situazione di mancato aggiornamento delle tariffe che risale al 1995 – ha spiegato la presidente -: i nuovi importi sono stati rivisti in base all’introduzione dell’euro e della variazione percentuale annuale dell’indice dei prezzi al consumo, nonché tenendo presenti analoghi provvedimenti adottati in Piemonte e Toscana”.

Dopo un lungo dibattito, l’opposizione di centrosinistra ha dichiarato il voto contrario al provvedimento, mentre il consigliere Giuseppe Celli (Lista civica) ha polemicamente non partecipato alla votazione. “Avrei gradito ricevere maggiori informazioni sulla logica di questo nuovo tariffario al fine di apportare alcune modifiche – ha dichiarato – ma per fare ciò sarebbe stato necessaria la presenza in commissione di rappresentanti della Giunta così come del vecchio tariffario.

Il risultato è che oggi si sono ratificate dei nuovi importi che da subito incideranno sul lavoro e sulla vita di migliaia di allevatori, trasportatori e privati cittadini senza un’adeguata discussione a riguardo”.

Lo schema di deliberazione è consultabile e scaricabile liberamente al seguente indirizzo internet del sito del consiglio regionale del Lazio:

http://atticrl.regione.lazio.it/schemidelibere_dettaglio.aspx?id=31