- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Siria, 150 morti negli scontri

<p>Siria</p>

Siria

150 morti in sette giorni di manifestazioni. La Siria scende in piazza contro il regime di Assad.

Oggi le autorità hanno liberato circa 200 detenuti che avevano fatto richiesta di libertà. L’iniziativa del regime non è servita però a far abbassare la tensione nelle piazze del paese.

A Daraa, città simbolo della protesta, la polizia ha aperto il fuoco contro i manifestanti, uccidendo circa 15 persone.

Secondo alcune testimonianze, in migliaia oggi hanno assaltato e incendiato la sede del partito Baath e una stazione di polizia a Tafas, piccolo centro nelle vicinanze di Daraa.

Come già accaduto in Egitto, la rivolta passa da Facebook. Sul social network, la pagina del gruppo “The syrian revolution 2001″ conta oltre 85mila fans.