- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Berlusconi: Non ho tempo per fissare il mio funerale

<p> Silvio Berlusconi</p>

Silvio Berlusconi

- “Volevo fissare la data del mio funerale, ma ho troppi impegni, quindi è meglio rimandiamolo”.

Dopo la sconfitta alle elezioni il premier è ancora positivo. La sconfitta è stata evidente, ma Silvio Berlusconi afferma che il governo andrà avanti.

“La soluzione è rimanere con i nervi saldi e andare avanti – dice Berlusconi – Mi sento sereno e determinato, quando vengo sconfitto triplico le forze. Abbiamo ancora tre riforme da fare: fiscale, giustizia e piano per il Sud”.

Riguardo le pesanti sconfitte del centrodestra nelle due piazze principali, Berlusconi afferma: “I milanesi dovranno pregare il buon Dio che non gli succeda nulla di negativo e a Napoli si pentiranno tutti”.

Ma il risultato dei ballottaggi ha scosso il Pdl, tanto che Sandro Bondi ha deciso di rassegnare le dimissioni da coordinatore per “dare assoluta libertà di decisione per il futuro del partito”.

Il capogruppo della camera Fabrizio Cicchitto, nonostante il successo del centrosinistra quasi in tutta Italia, ha invitato tutti a “mantenere i nervi saldi”.

“Nè il governo, né Berlusconi – sottolinea Cicchitto – sono ancora in discussione. Si trattava di elezioni amministrative che pongono problemi a noi, ma non solo”.

Serve una discussione profonda, invece, per il portavoce del partito Daniele Capezzone.