- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Dagli Usa nessuna foto di Bin Laden

<p>Barack Obama</p>

Barack Obama

Non verranno mostrate le foto del cadavere di Osama Bin Laden.

A comunicare la decisione è stato il presidente americano, Barack Obama, dopo una serie di riunioni. “Mostrare la salma – ha fatto sapere la Casa Bianca – metterebbe a rischio la sicurezza, incitando gli estremisti alla vendetta”.

In giornata è comunque prevista una commemorazione che si svolgerà a New York. Il presidente Usa deporrà una corona al Memoriale di Ground Zero per ricordare le vittime degli attacchi dell’undici settembre, dopo l’uccisione di Osama Bin Laden che li aveva ordinati.

Il portavoce della Casa Bianca, Jim Carney, ha reso noto che il Presidente non pronuncerà alcun discorso. Alla cerimonia non parteciperà George W. Bush, che nel 2001, da Ground Zero pronunciò lo storico discorso in cui lanciò la guerra al terrorismo e a Osama Bin Laden. L’invito era stato formulato “perché questo è un momento di unità per gli americani e un momento per ricordare l’unità che esisteva in questo paese subito dopo gli attentati dell’11/9″, ha aggiunto.

Intanto, arrivano nuove indiscrezioni sul blitz che ha portato all’uccisione di Osama Bin Laden. La Casa Bianca ha ammesso che il leader di al Qaeda non era né armato né si è nascosto dietro uno scudo umano.