- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Legge sulle intercettazioni, stop dell’Anm

<p>Luca Palamara </p>

Luca Palamara

“Basta con le strumentalizzazioni sull’inchiesta P4. E’ inaccettabile inaccettabile che il tema più rilevante diventi nuovamente quello delle intercettazioni”.

E’ il commento di Luca Palamara, segretario dell’Associazione nazionale magistrati, che in seguito all’inchiesta napoletana sulla P4, spiega come il Paese abbia altre priorità in materia di giustizia, come “la drammatica situazione degli uffici giudiziari”.

“E’ singolare che ci si preoccupi della pagliuzza anziché guardare la trave, perché i fatti che stanno emergendo sono gravi”.

Oggi comitato direttivo centrale dell’Anm si pronuncerà anche sulla compatibilità con la stessa associazione del deputato Pdl Alfonso Papa, coinvolto nello scandalo della P4.

“Ci sono comportamenti – ha detto Palamara - di fronte ai quali non possono esserci indugi e tentennamenti. L’anno scorso chiedemmo un passo indietro ai magistrati coinvolti nell’inchiesta P3, oggi non possiamo desistere dal chiedere la convocazione del collegio dei probiviri”.