- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Scossa di terremoto in Piemonte

</p>

- Avvertita una forte scossa di terremoto in Piemonte nel primo pomeriggio.
La magnitudo è stata di 4.3 con coordinate 44,28 di latitudine e 7,28 di longitudine. Lo ha dichiarato l’Istituto nazionale di Geofisica.
Dopo la scossa è stato difficile fare chiamate a causa di un tilt dei cellulari. I comuni più vicini coinvolti dal terremoto sono stati Cantalupa, Pinasca Dubbione e Cumiana.

La scossa è stata avvertita anche a Torino specialmente ai piani più alti degli edifici e per questo molti uffici sono stati evacuati.
Tra le segnalazioni effettuate, la più importante fatta ai carabinieri, è di una crepa in un edificio a corso Vercelli.

“E’ una normale attività sismica – spiega Antonio Piersanti, funzionario della sala sismica dell’Ingv – Viviamo in una nazione altamente sismica e questo è un terremoto che non dovrebbe destare particolari problemi, si tratta di una magnitudo modesta che in un Paese avanzato non deve provocare alcun tipo di danno”.