- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Grazia per chi prende Gheddafi

Muammar Gheddafi [1]

Muammar Gheddafi

Grazia per chi cattura Gheddafi.

Il bunker del Raìs a Tripoli, l’ultimo baluardo del regime, è sotto il controllo degli insorti.

I ribelli, intanto, annunciano che chiunque catturerà o ucciderà il Raìs sarà graziato. Il consiglio nazionale di transizione (Cnt) libico ha offerto 1,6 milioni di dollari per la cattura di Gheddafi, vivo o morto.

La somma (pari a due milioni di dinari libici) è stata stanziata da un gruppo di imprenditori e dallo stesso Cnt, che ha inoltre offerto la piena amnistia a qualunque collaboratore di Gheddafi che consegni il Raìs ai ribelli.

Da martedì notte la bandiera degli insorti sventola sulla fortezza del Raìs, ma di lui non c’è traccia.

“Ho passeggiato in incognito, senza che la gente mi vedesse, e ho notato giovani pronti a difendere la loro città”, ha affermato anche il leader libico. Il Colonnello, secondo Mahmud Nacua, incaricato d’affari dell’Ambasciata libica a Londra, si starebbe nascondendo con alcuni collaboratori in una fattoria nei dintorni di Tripoli.

La capitale intanto è ancora un campo di battaglia. Mercoledì mattina sono state udite diverse potenti esplosioni, almeno dieci, che hanno letteralmente scosso la zona orientale della città.