- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Berlusconi: “In piazza contro i pm”

Silvio Berlusconi

“Dobbiamo difenderci da questi pm”.

Silvio Berlusconi torna a prendersela con i pubblici ministeri.

Dopo la decisione di ieri del tribunale di Milano di tagliare i testimoni della difesa nel processo Mills, che lo vede imputato per corruzione in atti giudiziari, il premier si innervosisce e chiama a raccolta gli italiani per sostenerlo.

“Basta, è inutile provare a difendersi da un processo kafkiano, è arrivato il momento di chiamare a raccolta gli italiani”, ha detto ieri.

“Dobbiamo organizzare una grande manifestazione per difendere la libertà – ha aggiunto -. Per una giustizia giusta, per l’inviolabilità della privacy, per la difesa del voto degli italiani”.