- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

La Pisana si riunisce

- La conferenza dei capigruppo del Consiglio regionale del Lazio, presieduta da Mario Abbruzzese, ha deciso la convocazione di due sedute del consiglio regionale da tenersi la prossima settimana. La prima sarà ordinaria e la seconda straordinaria.

Mercoledì 21 settembre saranno affrontati i seguenti punti prioritari:
- Proposta di legge regionale n. 153, di iniziativa del consigliere Bernaudo, concernente: Norme in materia ambientale e di fonti rinnovabili;

- Proposta di legge regionale n. 218, di iniziativa dei consiglieri Storace e Buonasorte, concernente: Modifiche all’articolo 2 comma 2, della legge statutaria 2004, n. 1 (nuovo Statuto della Regione Lazio) che stabilisce in Roma la sede dei Ministeri del Governo centrale.

- Proposta di legge regionale n. 126, adottata dalla giunta regionale, concernente: Modifiche alla legge regionale n. 5/2002 (Comitato regionale per i lavori pubblici);

- Proposta di deliberazione consiliare n. 40, proposta dal Presidente del Consiglio regionale, in attuazione della decisione assunta dalla Giunta delle elezioni, concernente: Dichiarazione di decadenza del consigliere regionale Giovanni Di Giorgi (eletto sindaco di Latina);

Proposta di deliberazione consiliare n. 30, adottata dalla Giunta regionale, concernente: “Piano triennale per la cooperazione” approvazione piano triennale (D.P.T.) annualità 2011/2013;

- Rinnovo della Consulta femminile regionale per le pari opportunità, ammissione degli organismi candidati.

Giovedì 22 settembre, nella seduta straordinaria, sarà discussa la situazione carceraria negli istituti di pena laziali.