- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Oltre un milione per danni da fauna selvatica

Angela Birindelli

- “Per la prima volta la Regione Lazio ha attivato le misure del Psr per promuovere gli interventi per il miglioramento del paesaggio rurale e la prevenzione dei danni alle colture causati dalla fauna selvatica.

Con uno stanziamento iniziale di 1,3 milioni di euro, che potrebbe essere ulteriormente incrementato in funzione dell’interesse espresso dai territori, i bandi prevedono un contributo pubblico pari al 90 per cento del costo totale degli investimenti destinati alla conservazione degli ecosistemi, alla realizzazione di strutture e manufatti in grado di garantire la corretta coesistenza tra la fauna selvatica e le attività agricole e, in particolar modo, alla prevenzione dei danni causati dalla fauna selvatica”.

E’ quanto dichiara Angela Birindelli, assessore alle Politiche agricole e Valorizzazione dei prodotti locali del Lazio.

Gli interventi previsti dai bandi possono essere effettuati nelle aree Zps e Sic e altre aree di grande pregio quali le aree parco e le aree naturali protette.

Possono beneficiare dei finanziamenti non soltanto gli imprenditori agricoli singoli o associati, ma anche i soggetti pubblici che gestiscono le aree protette e i Comuni.

“Il problema del miglioramento del paesaggio rurale e quello provocato dai danni della fauna selvatica, è molto sentito in tutte le province della regione e costituisce una costante minaccia per i nostri agricoltori – conclude l’assessore Birindelli –. Per questo abbiamo voluto rispondere alle loro preoccupazioni e ai solleciti espressi dai rappresentanti di categoria garantendo forme di prevenzione sulle colture e sui raccolti”.